Inserire un annuncio

classeenergetica_ev

Come inserire la classe energetica

Il Decreto Legislativo 3 marzo 2011 n. 28, che ha recepito la direttiva 2009/28/CE sulla promozione delle fonti rinnovabili,  prescrive che dal 1° gennaio 2012  gli annunci commerciali riportino i dati energetici degli immobili.

Per inserire i dati relativi alla classe energetica dell’immobile è sufficiente accedere alla propria Area Riservata e procedere  con l’inserimento di un nuovo annuncio o la modifica di un annuncio esistente.

Classe Energetica

Il menù a tendina permette di selezionare la Classe Energetica dell’immobile tra quelle previste dalla legge: A+, A, B, C, D, E, F, G.

Sarà inoltre possibile scegliere tra le seguenti voci:

  • In fase di richiesta: questa voce può essere selezionata nel caso in cui non si è ancora in possesso della Certificazione Energetica, ma sono state già avviate le pratiche di richiesta. La scelta di questa opzione non esclude l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa vigente.
  • Esente: questa voce può essere selezionata solo se si possiedono le caratteristiche previste dalla normativa applicabile.
  • Non indicata: qualora non venga selezionata alcuna delle voci sopra indicate. La scelta di questa opzione non esclude l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa vigente.

Indice Prestazione Energetica (IPE)

il valore numerico viene misurato:

  • in kwh/m2 per gli immobili residenziali
  • in kwh/m3 per gli immobili commerciali

Specifiche sulla classe energetica / note

Nel caso in cui le disposizioni comunali rendessero obbligatorio inserire altre informazioni, è possibile aggiungere una nota nel campo “Specifiche sulla classe energetica / note”.

LE NORMATIVE
Per maggiori informazioni in merito alla direttiva 2009/28/CE clicca qui.
Per maggiori informazioni in merito al D. Lgs. N.28 del 3 marzo 2011 clicca qui.
Chiudi